IO VAMPIRO PER AMORE .

DALLE POESIE D'AUTUNNO ANNO 2013.
Io vampiro per amore.
Come un vampiro succhio sangue a tradimento
mi rubo la tua anima, il  tuo amore,
mi abbevero d’acqua santa in un bicchiere nero.
Ma tu, straziami femmina , di bellezza inebriami
non sono degno fammi soffrire e feriscimi al cuore,
voglio godere con te l’ultima  follia;
le ultime emozioni gli ultimi coiti
voglio respirarti quando tutto è ingeneroso.
E  divento così , vampiro per amore ...
in una mostruosa figura mi muto ,
come la  porfiria ereditaria coltiva fiele in perenni geni.
Ma tu non farmi affogare vieni a me  ,vieni !
Vieni dunque  tu musa sinuosa, aprimi il tuo cielo
tu l'amante senza scrupoli vieni e sorridi...
vieni e tentami ancora , bruciami ;
violentami ne hai il potere.
Trasformami in un candido fanciullo,
in una belva umana ,la più feroce;
per sbranare il mio dolore e raggiungere il mare senza ali .
Brandiscimi da questa infettata  terra
ove abitano alberi maligni e non hanno più radici;
hanno foglie  morte lascia...

Leggi tutto l'articolo