IdV contro la riduzione del 50% degli stipendi dei consiglieri regionali

Chi non accetta la riduzione del proprio stipendio in politica per il bene comune, ed è un rappresentante del IDV (Italia dei Valori...quali valori?) Fa parte della stessa melma di tutti gli altri partiti italiani.
E non serve nascondersi dietro a valori perchè quello che conta sono i fatti e non le parole! Dopo lo scontro in Regione Piemonte, rimango nel tema della riduzione degli abnormi stipendi dei consiglieri regionali...
Il nostro Davide Valeriani, 22 anni, consigliere di quartiere del MoVimento 5 Stelle a Reggio Emilia annichilisce in una trasmissione su Telereggio il consigliere regionale e pluricommissaria in diverse province Liana Barbati di Italia dei Valori.
La cui risposta alla richiesta di riduzione degli emolumenti è stata: "Ridurre del 50% lo stipendio base (cioè portarlo a 3.000 euro netti, ndr) è una proposta populista e demagogica e non serve a niente".
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?).
Noi neppure.
Da Beppe Grillo.it

Leggi tutto l'articolo