Il Benfica non molla Lisandro Lopez

Le Aquile provano a fare muro sul centrale che piace alla Fiorentina.
Paulo Sousa lo ha indicato come l'obiettivo numero uno per il mercato di Gennaio, anche davanti a Philippe Mexes, che la maglia viola l’ha sfiorata a fine agosto, e che è ancora ben presente nei radar del d.s.
Pradè.
Ma su Lisandro Lopez, difensore centrale argentino classe ’89, ex Arsenal Sarandì e ora in forza al Benfica, il club gigliato dovrà vincere la concorrenza di...
Rui Costa.
L’amatissimo ex numero 10 della Fiorentina è infatti il direttore sportivo delle Aquile, tutt’altro che rassegnate all’idea di vedere partire uno dei punti di forza della squadra da quest’anno affidata alla guida di Rui Vitoria, dopo il "tradimento" di Jorge Jesus, passato ai nemici dello Sporting.
A novembre è allora previsto un incontro tra Lopez, pronto a dire sì alla Fiorentina, e la dirigenza del Benfica.
Viola alla finestra, ma la strada è lunga.
Poi, certo, se sarà addio Rui parlerà molto bene della Fiore…

Leggi tutto l'articolo