Il Cacao Sta Per Finire: L'Allarme Lanciato Dai Produttori Di #cioccolato Scatena Il Web

Il Mondo Ne Consuma Troppo, Rischiamo Di Rimanere Senza "Il mondo consuma troppo cioccolato: rischiamo di rimanere senza!" Allarme allarme direbbe la mia ragazza! E speriamo che non lo venga mai a scoprire! L'allarme scatta da due colossi della produzione quali : Mars Inc e Barry Callebaut .
Le previsioni stilate da loro prevedono che vi sarà una domanda superiore all'offerta entro il 2020 (mazzata...); Il divario è stato quantificato in oltre il milione di tonnellate che a detta degli esperti potrebbe raddoppiare nel 2030 ( stime di Bloomberg).
Se guardiamo lo scorso anno, sono state consumate 70 mila tonnellate in eccesso rispetto a quelle prodotte nello stesso anno, quindi hanno iniziato a fronteggiare la richiesta con le "scorte".
La motivazione sta anche nella insufficiente produzione di cacao , che è in calo, a causa della siccità e la Moniliophthora (malattia che colpisce la pianta del cacao) che hanno spazzato via tra il 30% e il 40% del raccolto previsto, oltre che la crescita continua dei consumi.
Infatti , ed aggiungerei purtroppo, già dal 2012 il costo del nuovo "oro nero", il cacao è aumentato del 60%.
Ok inizio a coltivare cacao nel mio giardino! Altro che limoni frutta e legumi! Coincidenze o manovra stile "accise della benzina" in Italia? Colpa delle proprietà benefiche scoperte e ufficializzate non da molto tempo? Non ci è dato saperlo...
ma possiamo farci un'idea tutta NOSTRA! Fatto sta che se mi toccano il cioccolato mi incaxxxxxxo! Adoro il quadretto di cioccolato fondente al 99% (amarissimo ovviamente) e una "tazzulella ‘e cafè" rigorosamente AMAROa fine pasto!  

Leggi tutto l'articolo