Il Guanto di Simoncelli

    Assurdo e MeravigliosoPaolo Simoncelli, padre del grande Marco, ha condensato in due aggettivi un episodio che meriterebbe un romanzo.A sei anni di distanza i coniugi Simoncelli sono ritornati a Sepang, sul circuito malese dove il figlio interruppe la sua cavalcata, restando ucciso in un tremendo incidente a bordo della sua moto.Possiamo vederli mentre scendono dall’aereo, con il fuso orario nella testa e troppi ricordi nel cuore.Vengono avvicinati da una ragazza del posto, che con gli occhi bassi si avvicina e gli spiega di avere comprato un guanto di Marco da un commissario di gara.Il signor Simoncelli non si sorprende: ovunque vada, viene avvicinato da qualche tifoso inconsolabile che gli mostra una reliquia del figlio.Il particolare del guanto però lo incuriosisce: di solito li vendono in coppia, perché quella ragazza ne ha comprato uno solo?Ma a quel punto lei lo estrae dalla tasca e lui lo riconosce.Non è un guanto qualsiasi, è quello che Marco indossava al momento dell’incid...

Leggi tutto l'articolo