Il Kimono

La cultura giapponese è sicuramente una cosa meravigliosa.
Il loro cibo è incredibile e le loro abitudini sono altrettanto emozionante, hanno anche davvero meravigliose feste che caratterizzano grandi cose su se stessi.
Ciò che viene ad essere ancora più affascinante è l’abbigliamento tradizionale che hanno come parte molto singolare della loro cultura.
Molto è stato conosciuto del Kimono, perché si distingue come uno dei più famosi, o meglio iconico simbolo per l’abbigliamento tradizionale giapponese.
Il magnifico kimono giapponese è famoso come uno dei più belli abiti tradizionali, in tutto il mondo pure.
Il nome del Kimono è originariamente derivato dal suo nome giapponese, con il ‘Ki’ che significa “indossare” o “vestirsi”, e “mono” che significa “oggetto” in senso proprio.
Una combinazione greggio o la traduzione di questa parola intera significherebbe, “Qualcosa che viene indossato” o “indossare”, o in senso proprio italiano “Vestirsi”.
La storia di questo abbigliamento si estende fino al periodo della dinastia Han in Cina, dove i giapponesi avevano prima conosciuto con il continente della Cina.
Questo è interessante perché i giapponesi poi hanno scoperto la dinastia Han di essere molto attraente e hanno incorporato questo abbigliamento nelle loro culture.
Anche se ci sono state molte altre influenze culturali provenienti dalla Cina, i Kimono erano una delle influenze più importanti che avevano lasciato un impatto su tutta la storia del Giappone.
Alcuni imperatori in Giappone vantavano anche di un codice di vestire immutabile per ogni cittadino in Giappone per molti anni, ed è vero che il kimono era sopravvissuto attraverso i vari cambiamenti culturali.
L’identità del Kimono giapponese non era mai stata spazzata per molti secoli che passarono, il che lo rende ancora più speciale di oggi.
Il design di questo vestito è molto simile a molti vestiti di antichi Cina e la Yukata giapponese.
La lunghezza del kimono giapponese sulle braccia estende dalle spalle alle mani, che copre l’intero braccio.
Come per la lunghezza della parte inferiore, si estende dalla parte superiore delle spalle diritto alla lunghezza dei piedi.
Può essere ingombrante da indossare il Kimono, che è una delle ragioni per cui non è probabile essere visto indossato su persone in Giappone quotidianamente.
Indossare il kimono potrebbe essere piuttosto di una sfida per coloro che non capiscono questo abito unico.
Il suo intero complesso può essere costituito da ben 15 pezzi in totale, che non è [...]

Leggi tutto l'articolo