Il Papa a Costalta

  Giovanni Paolo II ha soggiornato in Cadore (a Lorenzago) diverse estati ed è arrivato a Costalta ben due volte, l'11 luglio 1987 e l'11 luglio 1993.
Iniziamo con la presentazione dell'avvenimento fatta nel volume "n'ota inera..." (immagini e ricordi scritti a quattro mani da Giovanni e GianMario De Bettin, 1999): "Un evento assai straordinario ha investito la storia recente di questo paese.
Abituato, da sempre, alla routine quotidiana senza che alcun evento particolare sconvolgesse le normali abitudini di ogni giorno, mai nessuno si sarebbe aspettato di vivere una emozione così intensa e straordinaria.
Per chi, come colui che scrive, è credente, l'essere coinvolto in un incontro ravvicinato con il personaggio che rappresenta la propria fede non è cosa da poco.
Il Papa, il vicario in terra di Colui al quale tanti si affidano spiritualmente, approda, in maniera assolutamente anomala e fuori da ogni etichetta di cerimoniale, a Costalta.
Stravolge per qualche tempo la vita dei paesani, i...

Leggi tutto l'articolo