Il Parco Nazionale del Gargano in corsa verso i Campionati Mondiali Orienteering 2020. Il prossimo 5 luglio in Estonia

Il Parco Nazionale del Gargano in corsa verso i Campionati Mondiali Orienteering 2020.
Il prossimo 5 luglio in Estonia la decisione della Federazione Internazionale. StampaEmail   È iniziato il conto alla rovescia per l'assegnazione dei Mondiali Master di Orienteering 2020, la disciplina sportiva a forte connotazione ambientale che unisce corsa e orientamento mediante mappe e bussole, attraversando scenari naturali o centri storici.
Evento di grande profilo e dai numeri importanti che il Gargano è pronto ad accogliere, candidandosi per l’edizione 2020. “Il Gargano è logisticamente idoneo per ospitare i mondiali di Orienteering 2020 e straordinario dal punto di vista paesaggistico” – lo dichiara Aron Less, Presidente della Commissione Tecnica della Federazione Internazionale preposta a stilare la graduatoria per assegnare i Mondiali, in visita sul Gargano insieme a Gabriele Viale, Direttore operativo del Comitato Mondiali Orienteering 2020, in rappresentanza del Presidente Michele Barb...

Leggi tutto l'articolo