Il Romanticismo tedesco: Caspar David Friedrich

Continua il nostro tour fra i maggiori esponenti del Romanticismo europeo, trasferendoci in Germania, dove incontriamo Friedrich, il quale è considerato da sempre uno dei protagonisti assoluti di questo movimento.
Il Romanticismo tedesco fu fondamentale per il divulgarsi delle idee di questa corrente, poiché qui toccò molti aspetti della cultura: filosofia, letteratura, poesia ed ovviamente arti visive. E furono forse più i libri a travalicare i confini della Germania e quindi a circolare maggiormente. A differenza delle connotazioni che prese negli altri paesi europei, il movimento tedesco era fortemente incentrato sulla vita dopo la morte, sulla forza della natura contro la volontà dell’uomo, sul potere dell’infinito sul finito.
In breve, la natura veniva rappresentata come un’estensione dello spirito sulla materia, come la violenza del destino (qui non si può parlare di Dio o di qualche altra divinità) che travolge e fa soccombere l’uomo. E’ una natura mai rassicurante, mai esperi...

Leggi tutto l'articolo