Il Sacro e il Profano

Il Sacro e il Profano Antonio Testa Data/e: da 27/09/2008 a 23/11/2008 Diano d'Alba (CN) informazioni su Diano d'Alba e mappa interattiva Piemonte Italia Per Maggiori Informazioni: Ufficio Turistico di Diano d'Alba: 0173-468542 Cooperativa Terre di Cultura: 348-7289149 info@terredicultura.it Fonte: Terre di Cultura - Ufficio Stampa Antonio Testa Il Sacro e il Profano Diano d'Alba (Cn), Palazzo Ruffino, dal 27 settembre al 23 novembre 2008   Il Comune di Diano d'Alba, in collaborazione con l'Associazione Culturale Antonio Testa, e con la sponsorizzazione di Banca d'Alba e della Cantina Comunale I Sorì di Diano, presenta la mostra tematica "Antonio Testa.
Il Sacro e il Profano", che si svolgerà a Diano d'Alba (Cn), presso le sale recentemente inaugurate di Palazzo Ruffino (sede del Comune), nel cuore del centro storico del paese, e che rimarrà aperta al pubblico fino al 23 novembre 2008.
L'inaugurazione della mostra avverrà nella Sala del Consiglio Comunale sabato 27 settembre alle ore 17,30 a Palazzo Ruffino, prestigiosa sede del Comune di Diano d'Alba, piccolo ma affascinante centro vitivinicolo, da sempre sensibile ai richiami dell'arte e della cultura.
Diano d'Alba ha deciso in questo modo di rendere omaggio non solo ad un artista, ma ad un uomo di profonda cultura, oltre che pittore anche scrittore, scultore, fumettista e fotografo, che ha lasciato un numero assai consistente di quadri e scritti...
un artista "completo" profondamente legato alle sue colline, le Langhe e il Roero.
Durante la cerimonia di inaugurazione interverranno: Claudio Cardinale, sindaco di Diano d'Alba, Luciano Spacca, presidente dell'Associazione Culturale Antonio Testa, Anna Maria Cavanna ed Emilia Ferri, curatrici della mostra, ed Elisa Testa, figlia dell'artista.
A seguire, presso la Cantina Comunale I Sorì, verrà offerto un rinfresco.
Il tema dell'esposizione, "Il Sacro e il Profano", può considerarsi il filo conduttore di una produzione artistica che segue tutta la vita del pittore in un evolversi continuo della ricerca di una tecnica pittorica e filosofica, come egli stesso scrive nel suo libro autobiografico, edito nella primavera del 2008, "Ricerca di una Tecnica" (Edizioni L'Artistica di Savigliano).
ORARIO MOSTRA feriali: 10,00 - 12,30 sabato e festivi: 10,30 - 12,30 15,30 - 19,00.
Nel pomeriggio dei giorni feriali la mostra sarà visitabile su appuntamento, facendo riferimento ai seguenti recapiti telefonici: Ufficio Turistico di Diano d'Alba: 0173-468542 Cooperativa Terre di Cultura: 348-7289149 e-mail: info@terredicultura.it La [...]

Leggi tutto l'articolo