Il Sistema Solare Interno

  Il Sistema Solare Interno è il nostro più prossimo vicinato spaziale.
E' una zona piccola ed energetica che si estende per 2500 volte la distanza tra la Terra e la Luna o per poco più di 6 U.A (...è la distanza media della Terra dal Sole, pari a circa 150 milioni di km moltiplicata per 6) con al centro una comune stella gialla che è il Sole.
(Se vuoi vedere le dimensioni di stelle migliaia di volte più grandi del nostro Sole, puoi visitare la prima pagina sull'Universo dove trovi il video in fondo pagina.) Qui vicino al Sole, nella giusta temperatura che questa vicinanza procura, si trovano i 4 pianeti cosidetti di "tipo terrestre", perchè composti per la maggior parte di roccia e metalli.
Dal centro verso l'esterno troviamo Mercurio, Venere, la Terra e poi Marte, tutti pianeti abbastanza piccoli.
Un anello a forma di ciambella costituito da detriti rocciosi, la fascia degli asteroidi, segna il limite del sistema solare interno, tra Marte e il primo dei giganti gassosi, Giove, e si ritiene che si tratti di detriti di un antico sistema solare che non ha mai potuto aggregarsi a formare un pianeta, anche grazie della gravità di Giove che non li fà raggruppare.
    Mercurio Il più piccolo di questi 4 pianeti.
Avvolto intorno al grande nucleo metallico di Mercurio c'è uin sottile mantello di roccia seguita da una sottile crosta fratturata e craterizata.
  Venere   Grande quasi quanto la Terra.
Uno strato di anidride carbonica che trattiene il calore, avvolge permanentemente l'arida superficie di Venere, rendendolo il pianeta più caldo.
  Terra Bellissima.
La Terra è l'aunico pianeta a presentare acqua allo stato liquido sulla superficie e, per quanto ne sappiamo, l'unico le cui condizioni permettona la Vita.
  Marte Le sue dimensioni sono circa metà di quelle della Terra.
E' un mondo gelido, con un'atmosfera molto più fredda della nostra, anche se forse in passato era più caldo e più umido.
  Home Universo Segreto.

Leggi tutto l'articolo