Il "Whiskey in the jar" dei Metallica diventa realtà

Metallica da sentire, sì… ma anche da bere.
La band che ha fatto la storia della musica ha deciso di lanciare la sua marca di whiskey.
Ci sono gruppi che lasciano la loro impronta nella storia della musica e vengono ricordati per sempre grazie alle loro canzoni.
Ma ci sono anche gruppi che, col passare degli anni, vogliono cimentarsi con nuove sfide e – magari – regalare alla Terra un cimelio del loro passaggio.
È questo il caso dei Metallica, una delle band più famose del mondo che non saranno ricordate “solo” per capolavori come “Nothing Else Matter” o “Master of Puppets”.
Ma anche perché hanno lanciato una linea di whiskey creata direttamente usando le loro canzoni.
In realtà dovevamo aspettarci prima o poi qualcosa del genere.
Qualche anno fa, infatti, i Metallica hanno proposto la loro versione di “Whiskey in the Jar”, una canzone tradizionale irlandese che parla di un bandito tradito dalla propria amata.
E che, a causa del troppo whiskey bevuto dalla brocca, non se ne accorge.
Si spera che le sorti di chi assaggerà il liquore siano meno infelici del povero bandito protagonista del canto popolare.
Il whiskey dei Metallica si chiama “Blackened”, proprio come la canzone di apertura di “… And Justice for All”, disco che hanno lanciato nel 1988.
La bevanda è stata distillata nientemeno che da Dave Pickerell, ossia uno dei luminari nel mondo dei whisky e vero e proprio master nel campo della distillazione.
Insomma, non stiamo parlando di cose fatte a caso ecco.
Ciò che stupisce e che rende “Blackened” una vera e propria chicca da collezione per gli amanti dei Metallica è la sua preparazione.
Per realizzarlo, infatti, Pickerell ha usato un processo di lavorazione molto particolare, usando le onde sonore della musica dei Metallica.
Questo processo di lavorazione del whiskey è molto particolare ed è stato scoperto da Dave Pickerell quando era insegnante di chimica all’università di West Point.
L’uomo, infatti, aveva notato che per distillare la bevanda erano perfette delle onde sonore con bassa frequenza, e la musica dei Metallica ne è piena.
Saputa questa cosa, la band è stata così entusiasta che ha accettato immediatamente la proposta di Pickerell.
La canzone perfetta per il whiskey perfetto? “Blackened”.
Che è stata trasmessa alle botti con uno speciale subwoofer.
Il whiskey dei Metallica non è stato prodotto per il normale commercio.
Non troverete quindi la bottiglia al supermercato, e non tutti potranno accaparrarsi questo esclusivo articolo da [...]

Leggi tutto l'articolo