Il WorkForce Pro rips, nuovo sistema di inchiostri sostituibili di Epson

  Epson ha deciso di adottare un nuovo sistema di inchiostri sostituivi che prendono il nome di WorkForce Pro Rips.
Dal punto di vista estetico, possiamo dire che queste si presentano simili a dei sacchetti di plastica – dalle dimensioni medie – ma che in realtà sono state realizzate in metallo e plastica.
In questo modo si evita la formazione di depositi di inchiostro o comunque il deterioramento dello stesso anche per diversi anni.
Stando a quanto riferisce l’azienda sembra che queste cartucce innovative siano in grado di offrire una carica per 75.000 pagine, senza dove ricorrere alla sostituzione dei materiali consumati.
Insomma, si tratta di una cartuccia per stampante davvero innovativa che potrebbe fare comodo all’aziende che sono abituate a produrre una mole di carta veramente molto elevata.
Non resta che provare il nuovo prodotto firmato Epson! by Melody Laurino

Leggi tutto l'articolo