Il bacio dell’Aspide.

                       L'amore, come se ci fosse solo la notte, come se non ci fosse il mondo, mentre la passione brucia, si scioglie, in possesso di ogni angolo del loro corpo, ogni bicchiere le loro anime,  mare e fuoco unito, acqua e sabbia bagnata dalla passione, fino all'alba vicino all'orizzonte arrivarci con la punta delle dita, sentendo che non esiste un mondo al di là del  loro abbraccio, nelle loro anime unite, il calore del loro amore, vibrazione, sensazione,  mentre tutto si fonde in puro piacere  esplodendo in profondità, la notte accarezza i loro corpi, con la sua magia,  la luna sorride, scivolando con i suoi raggi  sulla loro pelle, accarezzandola con le sue aureole d'argento.©                                         @@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Leggi tutto l'articolo