Il bambino e la famiglia

Il progredire e l'evolversi di usi e costumi non hanno cambiato l'importanza della famiglia all'interno della società moderna. Essa rimane il perno basilare intorno a cui ruota il nostro vivere quotidiano: il suo ruolo di educatrice è indispensabile per creare una società vivibile e civile.
Lu Hsun (1881-1936), uno dei maggiori scrittori della Cina moderna sostiene: «I figli sono nostri e non nostri, ma già distaccati: essi appartengono all'umanità. In quanto sono nostri, ci tocca il dovere estremo di educarli, di fornir loro la capacità di reggersi da se; in quanto poi non sono nostri, dobbiamo al tempo stesso liberarli, restituirli interamente a loro stessi, farli diventare uomini indipendenti».
A questo proposito il compito dei genitori è alquanto complesso. Non esiste un manuale su come crescere la prole, ogni genitore ha con se una lavagna pulita su cui ogni giorno può annotare gli insegnamenti validi o gli errori. Lasciando da parte le varie teorie di psicologi o pedagoghi, il ge...

Leggi tutto l'articolo