Il bimbo vede il papà per la prima volta con speciali occhiali

Quante smorfie fanno i piccoli ai loro genitori quando iniziano a riconoscerli? Sono capaci di passare dal broncio più cupo al sorriso più luminoso in un battibaleno e regalare a chi ha dato loro la vita emozioni indescrivibili.
Chissà cos’ha provato il bimbo del video sottostante quando, dopo diversi mesi, ha potuto vedere il papà e la mamma per la prima volta grazie all’uso di occhiali speciali.
Il filmato, che su Facebook ha raccolto oltre 75mila visualizzazioni, racconta forse la più bella scoperta di un ragazzino ipovedente ripreso dal papà che ha immortalato la tenera scena per gli anni a venire: la mamma si avvicina al bimbo, inizialmente turbato e nervoso, per mettergli gli occhiali azzurri e d’un tratto l’espressione sul suo volto del figlio si trasforma.
Il piccolo si ferma per qualche secondo con gli occhi sbarrati, poi lentamente capisce cosa sta succedendo: alza lo sguardo e vede per la prima volta il volto dei suoi genitori sorridenti e commossi.
These Babies See with Their Glasses for the First Time Babies with their new glasses = the cutest thing we've seen today.
Pubblicato da BestProducts.com su Domenica 3 giugno 2018 Da quel momento è un tripudio di forti emozioni: il bimbo, infatti, sembra elettrizzato all’idea di poter vedere meglio il mondo intorno a sè e soprattutto i suoi genitori che, neanche a dirlo, non riescono a trattenere l’entusiasmo e la felicità.
Ad un certo punto, la mamma viene assalita da un dubbio: avrà forse messo al bimbo gli occhiali al contrario? Non appena glieli toglie, il figlio torna ad essere nuovamente serio e preoccupato, ma una volta rimessi, rieccolo che si lascia andare ad una incontenibile euforia.
Non mette di buon umore anche voi il video in questione? I genitori farebbero di tutto per i propri figli e il loro benessere, anche farsi truccare contro le discriminazioni di genere, ma spesso finiscono per esagerare (qualcuno, per esempio, ha regalato alla figlia un giro in limousine per l’ottavo compleanno).
Chissà come reagirà il ragazzino con gli occhiali speciali quando sarà grande e riguarderà il filmato casalingo insieme alla madre e al padre…

Leggi tutto l'articolo