Il bug dei processori : Meltdown e Spectre

[Le informazioni presenti in questo post sono aggiornate al 9 gennaio 2018]
Con i primi giorni dell'anno sono apparsi ovunque articoli sulle vulnerabilità, sui pericoli e sui problemi legati a MeltDown e Spectre.
Le moderne CPU hanno una particolare modalità di lavoro che permette di predire e prevedere le operazioni future da eseguire: quindi iniziano già a eseguire le istruzioni che con più probabilità eseguirà l'utente per potergli dare delle risposte più veloci.
Il problema è che in questa modalità di lavoro sono state riscontrate delle falle che permettono agli hacker di accedere praticamente a qualsiasi informazione perché riescono a "registrare" tutto quello che avviene sul PC.
In questo momento non ci sono notizie confermate di hacker che abbiano sfruttato queste vulnerabilità, ma sono stati i laboratori di Google che per primi che hanno "studiato e testato" Meltdown e Spectre.
I più curiosi possono trovare spiegazioni più precise nel post di Bleeping Computer.
Poiché non ...

Leggi tutto l'articolo