Il campanile di Oroset II (episodio 114°)

 

Felice Tolfo
 
seguito:
Isabel
per un’abbraccio bello, forte, vigoroso e
colmo d’amore…..
 
 
Isabel
per un’abbraccio bello, forte, vigoroso e
colmo d’amore…..
 
Furono in parecchi a trovarsi lì e tutti, in quell’atmosfera d’incredibile e indescrivibile gioia,
 
applaudirono gridando il nome di Alex!
Per poi inneggiare anche alla bellissima Isabel:
 
Alex-Isabel  Alex-Isabel  Alex-Isabel
 
Non si poteva certamente negare l’evidenza di
 
“una grande emozione da ricordare per tutta la vita”.
 
Alex fu condotto all’ospedale per un opportuno tempestivo controllo generale, anche se lui personalmente ne avrebbe fatto volentieri a meno.
Isabel gli rimase accanto fino al termine degli accertamenti medici eseguiti dal iatsemococidit…!!
 
Una macchina,
ultima figlia del progresso “tecnico-scientifico” selenese,
 riceveva il paziente disteso sul lettino.
Attrezzata con apposite apparecchiature mediche
studiate per un’analisi a largo raggio circa le patologi...

Leggi tutto l'articolo