Il clan di Montecitorio in merito a Veltroni

Mentre  cosi' in una nota il ministro per i Beni Culturali  Sandro Bondi, in merito alle dimissioni di Walter Veltroni diceva: (sottofondo di marranzanu) (AGI) - Roma, 18 feb.
- "Spiace constatare che neppure nel momento delle dimissioni l'onorevole Veltroni abbia avuto la nobilta' di pronunciare parole pacate, sobrie e rispettose nei confronti del presidente del Consiglio".
e Toninho Di Pietro centravanti di sfondamento diceva:  (AGI) - Roma, 18 feb.
- "Ecco l'ultimo atto del 'veltrusconismo': un'equa spartizione tra amici fidati e sodali di partito, decisa a tavolino tra Pd e Pdl per il Consiglio di Amministrazione della Rai.
Abbiamo assistito ad un vero e proprio sistema di spartizione e occupazione che neanche nella prima Repubblica si era mai visto".
Lo afferma il Presidente dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, commentando le notizie riportate dalle agenzie di stampa in merito alla composizione del CdA della Rai.
"L'Italia dei Valori ha tentato, purtroppo invano, di riportare la Rai in mano a professionisti di comprovata terzieta' e indipendenza, ma la politica non vuole che questo accada.
Ci batteremo perche', soprattutto in questa difficile fase economica che mette a dura prova la tenuta del bilancio dell'azienda, siano garantite e salvaguardate la liberta', l'indipendenza e la qualita' del servizio pubblico".(Che dire...ndr.) ...
nei tribunali Italiani veniva emessa una sentenza che in molti Paesi farebbe dimettere persino iddo, ma che  in Italia «non era nemmeno tra i titoli di testa del telegiornale della sera».
La condanna dell'avvocato inglese David Mills,  si legge sul New York Times, è stato condannato per avere preso una mazzetta «in cambio di avere mentito per proteggere il Primo ministro, il quale ha pensato bene di farsi una legge (il cosiddetto Lodo Alfano) che dà l'immunità alle più alte cariche, «in particolare a lui» che alle 19:00 circa diceva: [18:58:38 - 18/02/2009] BERLUSCONI: AUSPICO OPPOSIZIONE CHE DIALOGHI.
    BASTAAA, QUESTO E' DAVVERO TROPPO! ! AUSPICO LO PUO' DIRE SOLO PRODI !

Leggi tutto l'articolo