Il contenzioso del lavoro nel Gruppo IMI: la dequalificazione del dr

Il contenzioso del lavoro nel Gruppo IMI: la dequalificazione del dr. Sergio Marchetti
 
Pretura di Roma, 20 febbraio 1995 - Est.  Perra - Marchetti  (avv. Angelozzi) c. IMI - Istituto Mobiliare Italiano S.p.A. (avv. Scognamiglio).
 
 
Assegnazione di dipendente con esperienza legale a mansioni di analisi tributaria, in area amministrativa, con sbocco in forzata inattività - Violazione dell'art. 2103 e diritto al risarcimento danni alla professionalità, in via equitativa - Danni morali - Insussistenza - Danno biologico - Irrisarcibilità per mancata prova di nesso di casualità.
 
L'art. 2103 c.c. in tema di jus variandi implica che le nuove mansioni debbano essere aderenti alla specifica competenza tecnico-professionale del dipendente, salvaguardandone il livello professionale e devono, in ogni caso, essere tali da consentire la piena utilizzazione o, addirittura, l'arricchimento del patrimonio professionale acquisito nella pregressa fase del rapporto (equivalenza non riscontrata nell'a...

Leggi tutto l'articolo