Il danno esistenziale nel rapporto di lavoro

Il danno esistenziale nel rapporto di lavoro
 
Sommario: 1. Il nuovo assetto dei danni risarcibili - 2. Lo sganciamento del danno morale risarcibile dal riscontro dell’illecito penale - 3. Il danno esistenziale nel nuovo assetto dei danni risarcibili - 3.1. (segue) Danno esistenziale e prova per presunzioni ex artt. 2727-2729 c.c. - 4. Il percorso del danno esistenziale e la sua rilevanza nel campo delle lesioni dei diritti della personalità del lavoratore - 4.1. (segue) Danno esistenziale da pregiudizio alla professionalità e prova per presunzioni - 5. Oneri probatori ed evitamento di duplicazioni risarcitorie.
 
*****
1.  Il nuovo assetto dei danni risarcibili
Nel periodo compreso tra i mesi di maggio e luglio 2003 sono intervenute importanti decisioni della Corte costituzionale [(n. 233 dell’11 luglio 2003, (1)] e della Corte di cassazione [(sez. III civ. n. 8827 e 8828, entrambe del 31 maggio 2003, (2), cui si è successivamente conformata Cass.n. 12124 del 19 agosto 2003] - condivi...

Leggi tutto l'articolo