Il dolore di Stefania, la compagna del carabiniere ucciso: «Avevamo costruito una casa»

«Avevamo costruito una casa e stavamo progettando il matrimonio. Però già convivevano e ci volevamo molto bene»: è commossa Stefania Gualano, la compagna del maresciallo dei carabinieri Vincenzo Di Gennaro, ucciso ieri a Cagnano Varano.
«Era un bravissimo uomo - aggiunge - era veramente in gamba. Sorrideva sempre, anche quando aveva difficoltà». «Bisogna andare sempre avanti, diceva. C'erano i momenti in cui era giù di morale però lui andava avanti perché diceva che la vita continua. Bisogna lottare e andare avanti», conclude la donna visibilmente commossa.
 
ARTICOLO CONSIGLIATO:  I 5 REALI MOTIVI PER CUI UNA DIETA FALLISCE (VIDEO) ?


 
LEGGI ANCHE:


LA DIETA PER PERDERE FINO A 7 KG IN 14 GIORNI ?
Un sistema, scientificamente provato che ti garantisce di far svanire fino a 7 chili di grasso corporeo in Soli 14 Giorni…


COME PREVENIRE E GUARIRE IL DIABETE ?
Un programma scientificamente provato che normalizza la glicemia in 3 settimane e guarisce completamente il diabete...

Leggi tutto l'articolo