Il dono di Renzo Piano alla sua Genova

LA RICOSTRUZIONE DEL PONTE
Il dono di Renzo Piano alla sua Genova




Il governatore della Liguria, Giovanni Toti con l'architetto Renzo Piano (Ansa)






Quarantatre lampioni che si illuminano nella notte: uno per ogni vittima del 14 agosto, il giorno del crollo del ponte Morandi di Genova. Renzo Piano, stella mondiale dell’architettura, ha deciso di regalare alla sua cittàil progetto di un nuovo ponte. Piano, 81 anni, ha già presentato un plastico dell’opera al commissario per l'emergenza e governatore della Regione Liguria Giovanni Toti. Il concept non ha nulla a che vedere con il vecchio viadotto e vuol essere un omaggio alla «genovesità», ma soprattutto un momento di riscatto da una pagina dolorosissima per la storia del paese.


Nel frattempo, vanno avanti indagini e polemiche politiche sul disastro del vecchio viadotto. La Guardia di Finanza haeseguito un decreto di sequestro emesso dalla procura di Genova che riguarda tutta la documentazione relativa al ponte Mor...

Leggi tutto l'articolo