Il dramma della corsa commemorativa in onore di Samuel Wanjiru, primo oro olimpico nella Maratona del Kenya

 
Ieri Martedì ci sono stati momenti drammatici a Nyahururu quando la polizia è stata chiamata per fermare una gara destinata a onorare i corridori caduti. Gli atleti erano  pronti per la gara di 10 km quando la polizia ha dichiarato lo stadio di Nyahururu, dove la gara doveva finire, fuori limite.
Il vicepresidente della federazione di  atletica leggera del Kenya aveva avvertito lunedì di un'azione severa  se si fosse svolta la gara non autorizzata commemorativa in onore del primo keniano a vincere la medaglia d'oro della maratona olimpica, il compianto Samuel Kamau Wanjiru e altri atleti doveva iniziare a Maili Saba sulla strada Nyahururu-Rumuruti e terminare allo stadio dove erano stati invitati musicisti e predicatori per  la festa finale. Ma la polizia arrivata allo stadio in cui i corridori stavano convergendo per essere traghettati verso la sede di partenza ha bloccato tutti "invitandoli" ad uscire e chiudere i cancelli.
Voci di corridoio hanno dichiarato che l'alleanza tra la ...

Leggi tutto l'articolo