Il dramma familiare dietro la scomparsa della madre di Selvaggia Lucarelli

Sono state ore di apprensione e preoccupazione quelle vissute circa una settimana fa da Selvaggia Lucarelli raggiunta mentre era in vacanza in Perù dalla notizia della scomparsa della mamma, Nadia Agen (75), allontanatasi dall’ospedale di Vasto dove si trovava per una radiografia al gomito.

La donna è affetta da Alzheimer, malattia degenerativa che la nota scrittrice conosce molto bene, con cui è in qualche modo cresciuta sin dall’adolescenza e dovrà affrontare per tanto tempo. Come aveva scritto qualche tempo fa su Il Fatto Quotidiano, infatti, anche la madre di sua madre è stata colpita dall’Alzheimer e il percorso della malattia – mai standard, regolare o prevedibile – ha generato un tracollo psicologico in tutti coloro che le stavano vicino. foto

Leggi tutto l'articolo