Il fantastico, geniale, divertentissimo monologo sulla poesia di Roberto Benigni...

 
.
seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity 
.
.
Il fantastico, geniale, divertentissimo monologo sulla poesia di Roberto Benigni...
Monologo dal film "La tigre e la neve" di Roberto Benigni
Su su… Svelti, veloci, piano, con calma…non v’affrettate.
Poi non scrivete subito poesie d’amore, che sono le più difficili, aspettate almeno almeno un’ottantina d’anni.
Scrivetele su un altro argomento… che ne so… sul mare, il vento, un termosifone, un tram in ritardo… ecco, che non esiste una cosa più poetica di un’altra! Eh?
Avete capito?
La poesia non è fuori, è  dentro…
Cos’è la poesia, non chiedermelo più,
guardati nello specchio, la poesia sei tu…
… E vestitele bene le poesie, cercate bene le parole… dovete sceglierle!
A volte ci vogliono otto mesi per trovare una parola!
Sceglietele… che la bellezza è cominciata quando qualcuno ha cominciato a scegliere.
Da Adamo ed Eva…
Lo sapete Eva quanto c’ha messo prima di scegliere la foglia di fico giusta!
“Come mi sta questa, come ...

Leggi tutto l'articolo