Il festival di Baglioni

Non sono andato a Montespertoli con mio grande dispiacere, visto il risultato finale.
Fuori casa si congelava dal freddo.
E così me ne sono rimasto a casa per guardarmi l'ultima serata del Festival targato Baglioni.
Non l'avevo seguito molto, perché ogni sera ero impegnato in qualcosa, tuttavia girando su internet e soprattutto guardando la Rai, era inevitabile non imbattersi in qualche news su Sanremo. Parto dalla fine, cioé dal podio, che stavolta ha premiato la musica "impegnata" con Ermal Meta e Fabrizio Moro e la loro "Non mi avete fatto niente", canzone contro il terrorismo e le guerre.
Secondi i ragazzi de Lo Stato Sociale, terza Annalisa, unica reduce dei talent in Riviera.
Se devo essere sincero, tifavo per Lo Stato Sociale, perché il loro pezzo era più allegro e scanzonato, oltre ad avere una coreografia che mi ricordava un video dei Coldplay ("The hardest part").
Ma come dice lo slogan "Perché Sanremo è Sanremo", è molto raro che un brano del genere si porti a casa...

Leggi tutto l'articolo