Il fido Fede in pensione a giugno?

Dopo lo scandalo del Ruby-gate, ecco le voci che circolano che vedono il direttore del TG4 Emilio Fede prossimo al pensionamento I postumi di una festa ben riuscita di solito si riassumono in un poderoso mal di testa il mattino seguente.
Invece i postumi dei festini di Arcore sembrano dare conseguenze assai più importanti, ne sa qualcosa il direttore del TG4 Emilio Fede, fido del padrone di casa Silvio Berlusconi.
Da giorni circola un pettegolezzo: Emilio Fede il prossimo giugno lascerà la direzione del telegiornale al collega Salvo Sottile e andrà in pensione.
Ad avvalorare queste chiacchere di corridoi, corridoi Mediaset ovviamente, ci sarebbe il richiamo ufficiale che l'azienda ha fatto al suo direttore, reo di aver usato impropriamente il telegiornale per difendersi dalle accuse ricevute in merito al suo coinvolgimento nel Ruby-gate.
Che succederà al fido Emilio Fede? Ancora nulla è ufficiale, ma mi torna alla mente una meravigliosa canzone di Mina (La musica è finita) che, proprio come alla fine di un festino, cantava: "Ecco, la musica è finita gli amici se ne vanno che inutile serata amore mio...
ho aspettato tanto per vederti, ma non è servito a niente.
Niente, nemmeno una parola l'accenno di un saluto ti dico arrivederci amore mio nascondendo la malinconia sotto l'ombra di un sorriso..." XOXO, Mattia  

Leggi tutto l'articolo