Il fisco si legalizza? La circolare dell'ovvio... per il contribuente. Noi siamo scettici

da Aduc - di Vincenzo DonvitoE' di ieri una circolare dell'Agenzia delle entrate dove si tratta lo spinoso problema della riduzione del contenzioso.
Nella circolare n.22/2012, “Programmazione gestione della mediazione e del contenzioso tributario – Anno 2012 – Indirizzioperativi”, si danno indicazioni per migliorare la pretesa tributaria grazie al nuovo istituto della mediazione tributaria, si' da arrivare alla tempestiva conclusione per i procedimenti, evitando poi di soccombere in giudizio.
Quindi un risparmio di costi per il Fisco, nell'ambito di quei procedimenti dove e' facile dedurre che il ricorrente abbia ragione.La circolare dell'ovvio (almeno per questo aspetto)? E' cosi' per il contribuente che fa ricorso, ma non e' stato cosi' fino ad oggi per il Fisco.
Infatti sarebbe stato ovvio che di fronte ad un errore facilmente riconoscibile dallo stesso Fisco, quest'ultimo avrebbe dovuto accettare subito il ricorso in autotutela e finire li' la questione.

Leggi tutto l'articolo