Il governo fantoccio iracheno regala il petrolio alle multinazionali Usa

Il governo fantoccio iracheno regala il petrolio alle multinazionali Usa Articolo tratto da: www.pmli.it
Una legge irachena consegnerà alle società petrolifere americane il 75% dei proventi del petrolio Il governo fantoccio iracheno si appresta a regalare la principale ricchezza del paese, il petrolio, alle multinazionali, quelle americane in particolare.
Lo farà in base al testo di una legge preparata da una società di consulenza Usa, visionata alla Casa Bianca, presentata alle società petrolifere e al Fondo Monetario Internazionale.
Una legge che secondo il settimanale inglese The Indipendent on Sunday permetterà entro breve tempo al cartello delle principali compagnie petrolifere di mettere per trenta anni le mani sul petrolio iracheno.
L'Iraq è considerato il terzo paese al mondo quanto a giacimenti petroliferi, dopo l'Arabia Saudita e l'Iran; le stime ufficiali assegnano all'Iraq riserve per 115 miliardi di barili di petrolio, il 10% del totale mondiale, che però non tengono conto...

Leggi tutto l'articolo