Il mare e la sabbia

Saluto al professore
di Ninfo Burruano
 
 
 
 
 
 
Tre anni assieme siamo stati
e come il vento essi son volati
Lei ci spiegava attento la lezione
e non mandava fuori in punizione.
 
Lei ci parlava spesso e con passione
di Circe di Cavour e di Nasone
e nella voce sua c'era il desìo
di farci dotti e avvicinarci a Dio.
 
Come potremo mai scordare
che bassi voti non sapeva dare ?
l'anno venturo saremo un po' a disaggio
ci mancherà il calor di tanto raggio.
 
Or ci perdoni caro professore
se le abbiamo dato del dolore,
quando un momento soli ci lasciava
e in folli grida ciascun s'abbandonava.
 
Sta breve poesia tenga serbata,
sappi che noi in ver l'abbiamo amata,
in classe più non la vedremo entrare,
ci creda : in Prima tutti vorremmo ritornare.
 
                            Ninfo Burruano
 
Castellammare del Golfo 1954-55 - Scuola Media "G. Pascoli" 
 Classe 3^  sez. A - Anno Scolastico 1955-1956 - dedicata al prof. Vito Bongiorno
 
Il motto dell'A.N.M.I.  :  Una volta marinaio......marin...

Leggi tutto l'articolo