Il maschio Narciso..

    Tu, con l'espressione malinconicaE quel sorriso in piùCosa mi fai?Stai così vicino, così immobileParla qualcosa, non ti ascolto maiI maschi disegnati sui metróConfondono le linee di MiròDelle vetrine, dietro ai bistrotOgni carezza della notte è quasi amorI maschi innamorati dentro ai barCi chiamano dai muri di cittàDalle vetrine, dietro ai juke boxOgni carezza della notte è quasi amorTu, sotto la giacca cosa avrai di piùQuando fa seraE il cuore si scatenaMi va, sulle scale poi te lo daròQuello che sentoParlami ancora un po'I maschi innamorati dentro ai barCi chiamano dai muri di cittàDalle vetrine, dietro ai juke boxOgni carezza della notte è quasi amorAi maschi innamorati come meAi maschi innamorati come teQuali emozioni, quante bugieMa questa notte voglio farti le pazzieAi maschi innamorati come meAi maschi allucinanti più di teNon è mai ora a dirti addioTutta la notte voglio farti ancora mio, sì***Un post leggero,DOVEROSO,per chi ci prende il cuore e ci fa uscire pazze!Pensavo...

Leggi tutto l'articolo