Il matrimonio speciale di Silvana e Luca, coppia con la sindrome di Down

Hanno lottato per anni contro pregiudizi e ostacoli, ma dopo dieci anni sono riusciti a coronare il loro sogno d'amore: Silvana e Luca, due ragazzi con la sindrome di Down, si sono sposati lo scorso 5 gennaio a Bolzano.
Luca Di Biasi, 55 anni, e Silvana Saudini, 44 anni, si sono conosciuti 10 anni fa al convitto di via Fago di Bolzano, dove si trovavano entrambi per sviluppare una maggiore autonomia rispetto alla loro malattia.
Dopo un po' di tempo tra i due è scoccata la scintilla, ma vivere la loro storia d'amore non è stato semplice.
In molti hanno guardato con sospetto all'unione tra due ragazzi con la sindrome di Down, ma il tempo ha dato loro ragione.
Lo scorso 5 gennaio Luca e Silvana si sono sposati nella chiesa dei Domenicani di Bolzano: lei è arrivata in abito bianco e bouquet di rose rosse, lui indossava un abito scuro, gilet e cravatta.
"Lo so dal primo giorno che mi sono innamorato, siamo una coppia, vogliamo stare insieme”, racconta Luca.
"Di lui mi fido, mi accontenta sempre.
È bellissimo e lo amo" spiega invece Silvana.
Ad unirli, c'era il parroco don Mario Gretter, amico di lunga data dello sposo.
Presente anche la mamma di Silvana, che da sempre sostiene la storia tra sua figlia e l'uomo che, a suo dire, ha sempre fatto di tutto per aiutarla e renderla più indipendente.
Una storia d'amore, quella tra i due ragazzi con la sindrome di Down, che ha colpito l'opinione pubblica, e che presto diventerà un film.
"Luca + Silvana" seguirà la vita dei due neosposi, così che la loro vicenda possa aiutare anche altre persone che vivono le stesse difficoltà: "Il messaggio sarà il diritto di amare chi si sceglie e di stare insieme, al di là delle convenzioni.
Stereotipi e ostacoli non possono fermare il diritto alla felicità" spiega in merito al film il regista Stefano Lisci.
Per poterlo realizzare, è stata lanciata anche una campagna di raccolta fondi che ha raccolto già quasi 9000 euro.
E in molti, non vedono l'ora di poter ammirare anche sullo schermo le avventure di questa coppia così coraggiosa.

Leggi tutto l'articolo