Il mistero delle origini

 LE SCIENZEIl mistero delle origini Il rover cinese rivela le profonditànascoste della LunaLa missione Chang'e-4 sembraaver scoperto del materialeproveniente da un oceano dimagma congelato che si trovamolto al di sotto della superficielunare.Ma solo future missioni in gradodi portare a terra dei campionipotranno confermare la scopertadi Jonathan O'Callaghan/Scientific AmericanplanetologiaspazioNegli anni sessanta e settanta, StatiUniti e Unione Sovietica condusseroprogrammi di esplorazione lunaresenza precedenti ancora senza eguali.Gli allunaggi delle missioni Apollo furonocompletati da sbarchi sovietici senzaequipaggio, ed entrambi hanno daticontributi rivoluzionari dal punto di vistascientifico, come le centinaia di chilogrammidi roccia e suolo lunari che le missionihanno riportato sulla Terra.Stranamente, però, a mancare tra tutti queicampioni era del materiale che provenisseindiscutibilmente dal mantello roccioso della Luna.Trovandosi appena al di sotto della crostadesolata e cra...

Leggi tutto l'articolo