Il numero 0 - Come un vecchio eroe

A dire la verità, un mese di settembre che inizia di domenica è una occasione troppo ghiotta per lasciarsi andare a facili proclami, imbarcarsi in fermi propositi di cambiamento o anche più semplicemente ipotizzare strategici inizi di vite nuove e, ovviamente, migliori.
E io, da buon uomo comune proprio questo mi accingo a fare.
O meglio, a rifare.Per questioni di tempo pratico, in parole povere l'alba che incombe, la struttura di questo post ha subito una serie infinita di tagli e modifiche, ma l'idea che mi ronza in testa veramente da una infinità di tempo è quella di proporre in questo blog quella che è la mia quotidianità legata però anche a quello che è il passato.
Perché chi fosse (incredibilmente) rimasto lettore di questo blog dopo i bei tempi passati in cui davvero ogni giorno c'era qualcosa da leggere (diciamo...
i bei tempi prima di Facebook per capirci), troverebbe uno stacco piuttosto netto tra l'Alex di quei giorni e quello dei giorni nostri.
Perché in realtà non è ca...

Leggi tutto l'articolo