Il nuovo trend: le Vacanze Benessere

Dati alla mano, ormai per chi lavora nel settore viaggi un dato è certo: la vacanza benessere va di gran moda e penso che non sia poi tanto strano...
Sopratutto per chi vive come noi mantovani in una zona umida e poco allettante climaticamente parlando, è normale cercare un'oasi in cui "tuffarsi" per sfuggire al tran tran quotidiano, allo smog, all'inquinamento, allo stress, e paradossalmente alle difficoltà economiche.
Sto dicendo un'eresia? Assolutamente no.
Per quanto una vacanza benessere possa costare, ha dei benefici in termini di benessere pscofisico, di salute, di relax, ineguagliabili che, alla lunga, incidono sul portafoglio.
Una mia conoscente ha speso un patrimonio presso un medico ciarlatano che si definiva un guru per i problemi muscolari...
Mesi e mesi di sedute per...
niente! I problemi restavano e il malumore cresceva.
Finché...
settimana alle terme ed è rinata! I problemi ci sono ancora ma meno fastidiosi e quando si ripresenteranno potrà sempre tornare alle terme! Sedute dal presunto specialista: 15.
Ciascuna di 5o euro l'una per venti minuti inutili.
Fate un po' il conto...
Ma perché le vacanze benessere sono diventate un trend? Ormai ci vanno anche giovani, coppie con bambini, single, gruppi di amici...
Beh, le terme sono da sempre il luogo per eccellenza del recupero fisico e della remise en forme.
Ma piacciono tanto anche le strutture rigeneranti: centri wellness, beauty farm, cliniche della salute, day spa, e la deliziosa miscela benessere in castello che io consiglio caldamente.
Ma andiamo per ordine.
Le Terme: in Italia abbiamo abbondanza di acque preziose, vero e proprio "farmaco" naturale, non riproducibile artificialmente, la cui indiscussa efficacia è nota fin dall'antichità.
Le terme, di cui vantiamo una collaudata tradizione, restano la scelta cardine per una vacanza all'insegna del benessere, grazie a tecnologie sempre più all'avanguardia.
Ma ricordiamo che il soggiorno termale va scelto con cura, basandosi anche sui consigli del proprio medico di famiglia.
Perché ogni acqua termale è unica, diversa dalle altre e con specifici settori di cura.
Ma di questo parlerò più approfonditamente in futuro.
Perché il compito di un pta è anche quello di consigliare la vacanza giusta al proprio cliente.
E in caso di soggiorno termale soprattutto.
Non avete particolari problemi di salute e volete solo una pausa benessere? Se riuscite a ritagliarvi qualche giorno in più, l'ideale è una settimana, magari fuori dal mondo in strutture "segrete", quelle più accoglienti e speciali, non [...]

Leggi tutto l'articolo