Il passeggero ha 123 anni, caos all'aeroporto e all'ufficio immigrazione: «È l'uomo più vecchio di sempre?»

Con i suoi 123 anni, meravigliosamente portati, potrebbe essere davvero l'uomo più longevo della storia, anche se non riconosciuto ufficialmente dal Guinness dei Primati. Intanto, però, dopo aver viaggiato all'estero, Swami Sivananda ha scatenato il caos all'ufficio immigrazione e tra gli addetti aeroportuali che, incuriositi, hanno deciso di fare una foto ricordo con lui.
Questo monaco indù, classe 1896 (stando a quanto riportano i documenti ufficiali del paese d'origine), era giunto dall'India all'aeroporto di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti. La data di nascita non era sfuggita ai passaportisti, che erano rimasti spiazzati da quanto scritto dal documento e che, increduli, avevano chiesto manforte anche ai dipendenti civili dell'aeroporto. Come riporta Gulf News, Swami Sivananda doveva viaggiare dall'India fino a Londra, facendo però scalo ad Abu Dhabi. Qui, fermato per un controllo, aveva stupito tutti.

«Nessuno poteva crederci, anche perché non dimostrava più di 85-90 anni....

Leggi tutto l'articolo