Il pastore «palpa» il seno di Ariana Grande durante i funerali di Aretha Franklin

«Sono stato troppo amichevole». Così si giustifica il pastore Charles Ellis che ha officiato i funerali di Aretha Franklin dopo essere stato ripreso mentre, durante la funzione, saluta la cantante Ariana Grande con un abbraccio giudicato troppo caloroso finendo per «palparle» il seno.
Le immagini che mostrano il pastore Ellis che cinge la cantante sopra la vita hanno fatto il giro del web e sono state rilanciate dai social media fino a generare anche l'hashtag #RespectAriana.
Ciò ha indotto Ellis a precisare, parlando con la Associated Press: «Forse ho varcato il confine, forse sono stato troppo amichevole o familiare, ma ancora una volta, mi scuso».

Leggi tutto l'articolo