Il piano di Renzi per far ripartire l’Italia, 120 miliardi in opere pubbliche sul modello Expo

Il piano di Renzi per far ripartire l’Italia, 120 miliardi in opere pubbliche sul modello Expo.
L’ex premier rilancia oggi a Torino lo schema che ha fatto volare l’economia di Milano: nuove infrastrutture, burocrazia semplificata e una gestione commissariale con un forte intervento pubblico. E prepara una campagna mediatica per farlo approvare da tutti i partiti in Aula.




Replicare su scala nazionale il modello Expo per far ripartire l’Italia. Un piano monstre da 120 miliardi di euro in tre anni da spendere subito per sbloccare le opere pubbliche. La scommessa di Matteo Renzi è riproporre lo schema che ha fatto volare l’economia di Milano: nuove infrastrutture, burocrazia semplificata e una gestione commissariale con un forte intervento pubblico. Con o senza Raffaele Cantone. L’ex presidente del Consiglio racconterà a Torino i dettagli di "ShockItalia", nella prima tappa del suo “Giro d’Italia Viva”. Nessun riferimento al discorso Lingotto di Veltroni né ad altre cabale dem. Re...

Leggi tutto l'articolo