Il popolo di The Fork. Orienteering tra le recensioni e gli sconti

Sembra una gara a cronometro  di orienteering con la mappa dettagliata di una città per raggiungere la meta col  miglior percorso registrando il proprio passaggio alle lanterne di gioco.
Però i giocatori  a posto del cronometro hanno l'i phone, non sono sportivi, sono gli atleti della forchetta.  Scovare ristoranti, hotel e locali è la mania del momento, timbrano i passaggi dei locali frequentati inviando le recensioni sulle piattaforme  online di  Trip Advisor  e  The Fork, dove hanno prenotato il ristorante, a volte con sconti esclusivi fino al 50%.

Un sistema di raccolta e promozione di attività, prenotazioni on line per la caccia ai migliori ristoranti e un ammenicolo di sconti, come se il cibo possa essere un saldo, una rimanenza.
 


Con squadre di clienti  che si aggirano nei quartieri delle  città indicando locali, armati di cellulare per la conferma della prenotazione, il Grand Tour comandato, addio Slow food e approccio al territorio e i suoi cibi, è un accomodante sist...

Leggi tutto l'articolo