Il primo portale multiche?

Il primo portale, la guida Italiana di Internet...abbiamo dovuto rinunciare al vecchietto, il buon Peppiniello a cui volevamo tutti bene, abbiamo pian piano (quasi dovunque) dovuto rinunciare all'arancione, abbiamo dovuto rinunciare all'HTML puro e pulito e metodistico di LauraP, ma abbiamo anche un casino di ricordi bellissimi. Everithink change, questo è sicuro, ma vedere la mucca viola chiaro della milka in Home Page fa un po' effetto, e passare dalla home page di blog (loggati) alla Home Page di V...ooops, di Alice (sloggati) fa pensare che il multiaccesso si è dimenticato un pezzo.
Che sia proprio la "A"? Si, ma dai, la "A", quella di mutliAccesso.......rimane di fatto che per noi "La fura del baus", le notti Bolognesi, Shaganà, Elio e Le Storie Tese, Virgelio, GabLu, la FRU, le serate con Fausto e Stefano e Stefano e Carlo, il frigo di casa mia che si apre da solo, LeoMerlo e le 15.000 mail, gli "auguri di buon compleanno", gli Xoomer che appaiono e i server che bruciano, il Customer/Community, chi è passato di corsa (Enzuccia, ciaoooooo) portandosi dietro qualcosa di noi, Vasco e il Tour, io e Franco in moto "alterati" dopo l'addio ai colleghi che se ne andavano, le mie storie d'amore "urban legend" con Annona, l'11 settembre vissuto tragicamente in diretta con tutti in silenzio attaccati a vedere la CNN e la Luisanna che urla, il Pirellone in diretta, io e Giò in Via Adda tra polizia e Rom in fuga, le lunghe notti di Netex, le lunghe notti delle "nuove uscite", le lunghe notti "e basta", i "virgilii", i nostri utenti, che mi scorazzavo qua e la al Tour, o che ci mandavano i panettoni e lo spumante millesimato, il Mario e il Mariocane, la Barcolana vista dal livello più basso, quello dell'acqua, la passione che Stefano ha contagiato in tutti i suoi, la passione che cerchiamo di attaccare giorno per giornoa  quelli con cui lavoriamo, i colleghi "romani", simpatici e no, i grassatori, la prima pubblicità televisiva di Virgilio (no, non era una pubblicità di preservativi, era di Virgilio!!), le mitiche donnedanno del Marketing, i portali paralleli alternativi, lo spirito di gruppo, i prgetti che dovevano essere printi l'11-11 (ma cavolo, nessuno specificava mai l'anno) gli inetrventi fuori campo di Clarence cu Tronchetti, i "diritti" della new economy, il primo libro di Virgilio, il Virgilio Browser... e tante tante altre cose rimangono un bel ricordo, c'è chi ne ha ancora più di me e chi meno, però almeno diciamo addio al vecchio Virgilio contenti ed orgogliosi di quello che abbiamo vissuto [...]

Leggi tutto l'articolo