Il pudore e i suoi labirinti psicologici

Anche se possiamo mettere in relazione il pudore con l'inibizione e la vergogna, esistono anche altri aspetti.
Una persona pudica cerca di costruire una barriera fra la sua vita privata e quella pubblica.
Una cosa è voler nascondere, un'altra è non voler condividere.
Forse è questa la chiave per capire i labirinti psicologici del pudore.
Esistono molte interpretazioni del concetto di pudore, sia sul piano scientifico che colloquiale.
Alcune persone vedono il pudore come una qualità, necessaria per definire e proteggere la propria sfera privata.
Altri, invece, pensano che sia solo un altro modo di chiamare la timidezza o l’inibizione, e che sia un difetto più che un valore aggiunto.Inizialmente, il concetto di pudore fu introdotto dalla religione e venne associato direttamente all’intimità sessuale.
Quasi tutti i teologi cristiani condannano la spudoratezza, anche se non danno al pudore un carattere virtuoso.
Nella religione musulmana, il pudore invece è dichiaratamente defi...

Leggi tutto l'articolo