Il punto sulla 20a

Dopo tanto tempo dovuto a impegni, influenze e varie vicissitudini, torna l'editoriale del Presidente di Lega, sollecitato anche dal Presidente Martelli.
Alla ventesima della Fantalega 2014 - 2015 si delinea una classifica che parla chiaro: il Deportivo è ancora la squadra da battere e veleggia verso il terzo titolo consecutivo col vento in poppa.
I bianconeri liquidano la pratica PSV con un 4-1 che non lascia spazi a recriminaizoni per i biancorossi, che si siedono sull'ultimo gradino della classifica.
Certo è che quest'anno i bianconeri vedono rosso contro il PSV a cui hanno rifilato ben 16 reti in tre partite!!! Il Bota non regge il ritmo e col pareggio sul campo del Rob City (1-1) vede aumentare a 3 i punti di distacco rispetto alla capolista che ora è in fuga.
In terza posizione si instaura un ottimo St.
Jacobs 2013 che va ad imporsi per 0-3 sul campo dei Red Rangers che non trovano continuità.
Continua anche l'ascesa di Piteglio (settimo risultato utile consecutivo, 4 vittorie e 3 pareggi) che va a sbancare il campo del Real S&B (0-2 il finale) e cede la terza posizione.
Completa la serie di vittorie esterne di questa giornata l'1-5 dei CB67 che s'impongono in casa dell'OB con una prestazione incredibile anche per l'esterrefatto mister Paolone che sembrava rassegnato alla seconda retrocessione consecutiva: ma la strada è ancora lunga visto che sopra il PSV (ultimo con 21) a 24 sono in tre (CB67, OB e RR) ma anche le altre sono vicine: la classifica continua ad essere ancora corta (in 15 punti ci sono tutte le squadre).
Prossimo turno con la capolista impegnata sul terreno dei Red Rangers e Bota al cospetto del disperato PSV mentre il terzo incomodo di rincorsa (il STJ2013) misurerà le proprie ambizioni sul terreno amico con l'OB.
Piteglio per allungare la striscia positiva in casa con il Rob.

Leggi tutto l'articolo