Il riscatto della posizione previdenziale maturata, in caso di scioglimento del Fondo di previdenza integrativa

Il riscatto  della posizione previdenziale maturata, in caso di scioglimento del Fondo di previdenza integrativa
 
Sommario:
La libertà di recesso unilaterale dai contratti ad esecuzione continuata senza prefissione di termine
I c. d. diritti acquisiti quale limite alla modificabilità  delle obbligazioni contratte dall’Azienda mediante l’istituzione contrattuale di un Fondo di previdenza complementare
Il diritto del lavoratore, sia in caso di scioglimento del Fondo che di trasferimento ad altro, al riscatto della posizione previdenziale individuale e relativa nozione sia per i nuovi che per i vecchi iscritti a Fondi  ante D. Lgs. n. 124/1993
 
*******
 
1.                 La libertà di recesso unilaterale dai contratti ad esecuzione continuata senza prefissione di termine
 
Vistosi disavanzi ed esigenze di riduzione degli oneri da costo del lavoro (in senso lato) hanno indotto, negli ultimi anni, diverse aziende prevalentemente del settore del credito (ma non solo) a recedere dai contr...

Leggi tutto l'articolo