Il ritiro di Louis Van Gaal: tutti i talenti che ha lanciato

Sguardo di ghiaccio, sergente di ferro. L’allenatore olandese Louis van Gaal ha deciso di ritirarsi, a 67 anni. Sebbene non alleni più dal 2016, quando fu esonerato dal Manchester United. Vuole dedicarsi alla moglie, avendogli già promesso anni fa che si sarebbe ritirato a 55 anni. Ma il calcio gli bolle nel sangue. Un sangue freddo comunque.
Di club prestigiosi Van Gaal ne ha allenati. A livello di club, ha ricoperto il ruolo di allenatore dell’Ajax, del Barcellona, dell’AZ Alkmaar, del Bayern Monaco e del Manchester United. Oltre ad avere avuto due incarichi come CT della squadra nazionale olandese.
Prima della sua carriera come allenatore, Van Gaal ha giocato come centrocampista per Royal Antwerp, Telstar, Sparta Rotterdam , Ajax e AZ. È anche un insegnante di educazione fisica pienamente qualificato e ha lavorato nelle scuole superiori durante la sua carriera di calciatore semi-professionista.
Dopo un breve periodo come assistente allenatore in AZ, Van Gaal è stato assistente di...

Leggi tutto l'articolo