Il sacrificio rituale di centinaia di bambini nel Perù del XV secolo

Fonte: Le Scienze07 marzo 2019I resti di quasi 140 bambini uccisi ritualmentesono venuti alla luce in un sito archeologicoperuviano di epoca precolombiana.Il sacrificio, databile intorno al 1450 d.C.,rappresentò probabilmente un tentativodi placare gli dèi durante una catastrofenaturale che aveva colpito la fiorente culturaChimú che dominava la regioneNel sito archeologico di Huanchaquito-LasLlamas, sulla costa settentrionale del Perù,sono state trovate le prove del più estesosacrifico infantile di massa di epocaprecolombiana.I ricercatori hanno infatti portato alla lucei resti di 137 bambini e 3 adulti, oltre aquelli di circa 200 giovani lama.I risultati degli scavi, condotti da un gruppointernazionale di archeologi diretto daGabriel Prieto dell'Universidad Nacionalde Trujillo, in Perù e Khrystyne Tschinkedella Tulane University a New Orleans,negli Stati Uniti, sono illustrati sulla rivista "PLoSOne".Fondata su un'agricoltura intensivaalimentata da una rete sofisticata di canaliid...

Leggi tutto l'articolo