Il serpente gatticida

Una persona raccontava su Internet di un serpente che le aveva ferito la gatta e ucciso due cuccioli.
Diceva di voler trovare il serpente, ucciderlo, poi staccargli la testa ed altre cose.
Alcuni risposero parlando di stupidità, e proponendo l'idea che venisse uccisa quella persona, magari mentre mangiava del pollo.
Quella volta lessi anche dell'utilità dei serpenti, perché eliminano i roditori, ecc.
Ora, chiediamoci un momento: sono più 'carini' i serpenti o i gatti? E se certi roditori possono essere nocivi, diciamo finalmente che, per la maggior parte, sono graziosi anche loro.
Dopo tanti documentari per far conoscere, e magari apprezzare i serpenti, io non è ancora che riesca ad apprezzarli tanto...
Quindi: quegli animali abbiano i loro meriti, ma se anche una persona ne volesse uccidere uno - tralasciando certe esagerazioni - non accadrebbe una catastrofe.
La faccenda del consumo di carne è un po' un paio di maniche.
Chi compra e mangia carne non ha ucciso quel determinato animale.
Tuttavia, chi l'ha ucciso l'ha fatto perché (appunto) c'è chi lo mangia.
In un certo senso, sarebbe 'colpa' di entrambe le parti.
Oppure non è colpa di nessuno, ma si tratta semplicemente di una cosa naturale: quindi il suddetto messaggio voleva essere che, come per noi è normale mangiare un pollo, per un serpente è normale mangiare un gattino.
- Però almeno, tanto per dire, in teoria fra uomini si ragiona, si può parlare...

Leggi tutto l'articolo