Il sesso rosa

Chiamarla viagra rosa, alla stregua di un artificio psichedelico, sarebbe un errore perché la pillola che aumenta il desiderio femminile un nome ce l'ha: si chiama Addyi e sarà prescritta a donne in menopausa o pre-menopausa il cui calo del desiderio è acclarato.
I benefici della pillola che promette almeno un orgasmo in più al mese sono pochissimi; in compenso i disagi non sono trascurabili, a meno che non si vogliano considerare mali minori vertigini, cali di pressione e insonnia.Benché sia azzardato trarre subito delle conclusioni, a me sembra che Addyi sia un placebo più che una pillola, in grado di curare il dis-piacere senza restituire il piacere; del resto, se è vero quello che dice Lacan, ovvero che il desiderio sessuale non è realista ma surrealista, allora non vedo come un mix di sostanze sintetiche possa sostituirsi all'inconscio, lui sì artefice di monumentali cattedrali del desiderio.
Sempre che, a voler essere insensatamente ottimisti, l'orgasmo mensile indotto non rie...

Leggi tutto l'articolo