Il settimo senso

Nella mia famiglia siamo tutti dotati del settimo senso.
Altri perdono tempo nella ricerca del sesto, quindi li lasciamo fare.
Il settimo senso, può essere tradotto per i comuni mortali col termine di "condivisione".
Se riesci a controllare il tuo settimo senso e prenderne padronanza, esso ti aiuterà ad aggiungere emozione alle tue esperienze gustative.
Per gli inesperti consiglio questo approccio: occorre essere almeno in due, ma l'ottimo é essere in 3-4 persone, e provare, semplicemente a preparare del cibo pensando esclusivamente a ciò  che piace agli altri, e gli altri dovranno fare altrettanto per voi, l'alternativa é ordinare al piatti differenti al ristorante, ma non pensate ai vostri gusti, bensì a quelli dei vostri commensali. Dopo questo esercizio di empatia, il segreto sta nel condividere assaggi delle pietanze tra commensali, magari usando la stessa posata. Se ci avete azzeccato, se siete stati virtuosi nel vostro esercizio, solo in quel momento capirete cos'è e come si...

Leggi tutto l'articolo