Il significato del logo dei Queen disegnato da Freddie Mercury

Dei Queen e di Freddie Mercury si è parlato moltissimo in questi ultimi mesi, complice l’uscita al cinema del biopic “Bohemian Rhapsody“.
Forse, però, non tutti conoscono il significato e la storia dello stemma della band, chiamato “Queen Crest“, disegnato dallo stesso Freddie Mercury (che si diplomò all’Ealing Art College di Londra) poco prima dell’uscita del primo album del gruppo.
Il logo dei Queen apparve per la prima volta sulla copertina di “A Day at the Races” nel 1976.
In differenti versioni, poi, è comparso sulle copertine degli album “A Night at the Opera“, “Greatest Hits II” e “Queen Rocks“.
Ma qual è il suo significato? Stando alla versione “ufficiale”, Freddie Mercury voleva per i Queen un simbolo che evocasse i valori di eleganza, patriottismo e regalità caratteristici del Regno Unito.
Per questo, il logo da lui disegnato è ispirato allo stemma reale britannico.
I colori principali sono giallo e arancio, con una sfumatura di porpora (tonalità regale per eccellenza) nella Q.
Le figure incluse da Freddie Mercury nel logo rappresentano i segni zodiacali dei quattro componenti della band: i due leoni rampanti identificano Roger Taylor (batterista) e John Deacon (bassista), il granchio evoca il segno del chitarrista Brian May, il cancro, mentre le due fate bianche rappresentano la vergine, cioè lo stesso Mercury.
Al centro del logo si trova la Q di Queen (“Regina” e nome della band), che racchiude la corona reale.
Tutti gli elementi sono sovrastati da una grande fenice con le ali spiegate (animale mitologico in grado di rinascere dalle proprie ceneri).
Tutto qua? Forse no, perché al di là della versione “ufficiale” si sono diffuse alcune teorie alternative sul significato del logo dei Queen disegnato da Freddie Mercury.
Sono stati messi in dubbio i riferimenti ai segni zodiacali ma, in particolare, l’attenzione è stata rivolta alla fenice: alcuni, infatti, si sono interrogati sul perché Mercury abbia deciso di rappresentare l’animale mitologico non con le ali verso l’alto (la rinascita è un moto ascensionale) ma con le ali rivolte verso il basso come il pellicano, simbolo di sacrificio, mai menzionato però nella versione “ufficiale” sul significato del logo dei Queen.

Leggi tutto l'articolo